Tour del Gusto, Impronte di storia

Domenica 10 novembre, Torre de Busi – Località Borgo Casarola

Un evento km 0 e plastic-free sulla Via Giovannea tra cultura e cucina: un progetto di promozione territoriale nei luoghi di Papa Giovanni XXIII

TOUR DEL GUSTO, IMPRONTE DI STORIA – 1A EDIZIONE Il programma di domenica 10 novembre per il pubblicoUn progetto di promozione territoriale sui luoghi di Papa Giovanni XXIII, in cui il santuario a lui dedicato a la via che da esso conduce fino a Cisano Bergamasco siano lo spunto per dare la giusta visibilità a un territorio ricco di storia, cultura, natura, sport, enogastronomia: quello della “Via Giovannea” è uno sforzo corale dei Comuni di questa zona per dare un nuovo respiro turistico a un’intera area geografica che ha molto da offrire, spesso più di quanto il pubblico non percepisca.

Dopo “Il sentiero dei gusti” e la camminata “Sulle orme di Papa Giovanni XXIII”, domenica 10 novembre sarà la volta dell’evento “Tour del Gusto, Impronte di Storia”, una giornata tra storia, cultura ed enogastronomia che vedrà protagonisti la località Borgo Casarola, il Plesso storico di San Michele e l’Oratorio di Santo Stefano a Torre de’ Busi. Da segnalare che per questa occasione avverrà l’apertura straordinaria e per la prima volta del Castello “Fracassetti”, edificio quattrocentesco che alcuni ritengono possa esser stato la dimora dell’Innominato nei Promessi Sposi manzoniani, il tutto accompagnato dalle proposte dei produttori agricoli locali, dalle degustazioni di vino guidate e da piatti della tradizione come le lumache trifolate con polenta o la Miascia, torta tipica lombarda, con ricette diversificate in base ai territori.

Questo evento è al centro di un più vasto e articolato progetto di promozione territoriale che punta a dare visibilità alle bellezze di questo territorio dal punto di vista storico e culturale, ma non solo – spiega il sindaco di Torre de’ Busi, Eleonora Ninkovic Oltre a edifici, monumenti e iniziative culturali troviamo qui un patrimonio umano notevole: parliamo di strutture ricettive come ristoranti e agriturismi, ma anche di una vera e propria rinascita di attività legate all’agricoltura di qualità, spesso portate avanti da giovani che si riavvicinano alla terra portando innovazione, puntando sul biologico e su nuove modalità produttive rispettose dell’ambiente e dell’uomo.


TOUR DEL GUSTO, IMPRONTE DI STORIA – 1A EDIZIONE
Il programma di domenica 10 novembre per il pubblico

Ore 11:00 / 13:00 / 15:00

APERTURA STRAORDINARIA DEL CASTELLO FRACASSETTI con visite guidate gratuite in gruppi di massimo 20 persone

Dalle 11:00
  • ESPOSIZIONE E VENDITA di prodotti tipici, a cura dei produttori agricoli aderenti all’Associazione Agricoltori Valle San Martino
  • IL CASTELLO DI-VINO, degustazione con produttori e Viticoltori Val Pontida all’interno dell’antica Cantina del Castello Fracassetti. Presenzierà l’evento la delegata AIS Bergamo Sommelier Roberta Agnelli
Dalle 12:00 alle 14:00
  • PRANZO: gnocchi del contadino, foiade e funghi, piatti di salumi e formaggi, polenta, panini con salumi e formaggi.
  • DEGUSTAZIONE LUMACHE TRIFOLATE CON POLENTA (solo su prenotazione entro il 7 novembre al 338.8038418)
  • PRESENTAZIONE “IL DOLCE DEL BORGO”: nuova ricetta a base di prodotti locali e altri dolci tipici, compresa la torta paesana “Miascia” a cura del Dolce Forno di Maggianico, Consulta Comunale Turismo e Amministrazione Comunale.
Dalle 14:00 alle 15:30
  • CASTAGNATA a cura del Gruppo Alpini
  • BIRRA ARTIGIANALE LOCALE di Birra Logos
  • CASETTA DELL’ACQUA a cura di Hidrogest Spa
Dalle 15:00

VISITA GUIDATA  GRATUITA AL PLESSO STORICO DI S. MICHELE E ORATORIO S. STEFANO a cura della Comunità Montana Lario Orientale Valle San Martino.

L’apertura straordinaria del Castello Fracassetti è a cura di Roncelli Group. L’evento “Tour del Gusto, Impronte di Storia” è organizzato con la partecipazione di Associazione Agricoltori Valle San Martino, Hidrogest Spa, Birra Logos, Viticoltori Val Pontida, Associazione Italiana Sommelier Lombardia Bergamo.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *