Luoghi da scoprire a Como

Como è una città affascinante, situata sull’estremità meridionale del ramo occidentale del Lago, ricca di storia, arte, monumenti ed angoli incantevoli.

Andiamo a scoprire i principali insieme!

IL DUOMO DI COMO ED IL BROLETTO: L’architettura della cattedrale è talmente maestosa da lasciare a bocca aperta. La costruzione in stile tardogotico rinascimentale risale al 1396, la facciata è impreziosita da magnifiche sculture e l’interno è ancor più spettacolare, ricco di affreschi e dipinti sulle pareti e sull’imponente cupola. Accanto al Duomo troviamo il Broletto, la sede originaria in epoca medievale del Comune di Como. Fu costruito presso l’antica cattedrale, nel 1215 a simboleggiare il potente vincolo fra l’autorità civile del Comune e la Chiesa.
PORTA TORRE: detta anche TORRE DI PORTA VITTORIA è una fortezza risalente al 1192, edificata per proteggere il principale ingresso della città. Fa parte della cinta muraria, ancora visibile oggi in alcune delle sue parti ed è un’ulteriore testimonianza delle abili capacità dei maestri comacini nella lavorazione della pietra.
BASILICA DI SANT’ABBONDIO: Una chiesa Romanica che sorge nel cuore della città murata, affiancata da un antico convento oggi sede della facoltà di giurisprudenza dell’Università dell’Insubria.
BASILICA DI SAN FEDELE: Un’altra architettura romanica di straordinaria bellezza con un grande campanile e un organo a canne al suo interno.
L’EX CASA DEL FASCIO: è un edificio situato in Piazza del Popolo, uno dei più interessanti edifici del razionalismo italiano.
IL TEATRO SOCIALE: nato negli anni di Verdi e Wagner (1813) il teatro ha subito diverse ristrutturazioni nel corso degli anni diventando sempre più ampio e bello. Qui si esibirono tantissimi artisti celebri tra cui Giuditta Pasta, la Malibran e Tamagno. Oggi il teatro è sede di moltissime attività: spettacoli di danza, concerti, opere e balletti. È possibile anche fare visite guidate all’interno del teatro.

Avete capito come mai Como è conosciuta ed amata in tutto il mondo? È una città a misura d’uomo, dove tutto parla di storia, arte e tradizioni.

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.