Annone di Brianza

Annone, è un piccolo borgo agricolo compreso nel triangolo lariano, fra i Corni di Canzo, il massiccio Cornizzolo, il Monte Barro ed il piano di Erba.

annoneLa Brianza, terra prediletta e celebrata da scrittori ed artisti per il suo paesaggio formato da verdi campagne ed accoglienti colline. Terra abbellita dall’ampia visuale prealpina e dai pittoreschi laghi. Terra rinomata per i suoi centri abitati ricchi di storia e di arte. L’operosità e la creatività dei suoi abitanti hanno saputo renderla fiorente di prodotti artigianali, di industrie, di commerci. Così essa appare al visitatore che, fuggendo da Milano, lascia alle sue spalle Monza per addentrarsi nel cuore di questa vasta regione.

Sul piccolo promontorio che si incunea sulla sponda occidentale del lago omonimo, tra il verde e la pace agreste, domina l’abitato di Annone. Poco più lontane le cime dolomitiche del dentato Resegone ed il gruppo delle Grigne fra il lago di Como e la Valsassina.

Le Chiese

Nell’antico nucleo, di origine rurale, sono incorporate le principali chiese. La Chiesa della Beata Vergine del SS. Rosario realizzata a metà dell’800, dall’architetto Giuseppe Bovara. La chiesa, di ispirazione neoclassica, ha pianta rettangolare con accenno a croce latina, dato le due cappelle sporgenti nel transetto. L’interno è a tre navate, con un ampio presbiterio terminante con l’abside. All’interno si possono ammirare un dipinto attribuito a Giovanni Bellini ed un’opera di Carlo Francesco Nuvolone entrambi risalenti al ‘500/600.

Poi troviamo la parrocchiale dedicata a S. Maria e S. Giorgio. Poco fuori dal centro troviamo la chiesa di San Lorenzo, una chiesetta del 1300 circa, ricca di elementi artistici di pittori locali. È stata restaurata in stile tardo barocco intorno al 1750. Infine adagiata su di un colle il gioiello di S. Giorgio con la sua Ancona della Passione. Sotto il colle di S. Giorgio, si adagia l’abitato, quindi si scende in pendio sino alle rive del lago, lungo stradine tortuose, delimitate da muretti.

Per gli amanti dello sport, ricordiamo che è presente anche il Golf Club Lecco. È situato nella vicina frazione Pizzighettone, circondato dal verde paesaggio in una delle zone più belle della Brianza. Ha sede in antiche strutture del 1600, opportunamente restaurate nel pieno rispetto delle antiche costruzioni. Oltre al bellissimo parco riservato al gioco, possiede una club house ed una stupenda piscina a disposizione dei soci durante i mesi estivi.

 

Condividi su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *