ALTO LAGO DI COMO – DOLCI FREDDE ACQUE, ROMANTICI BORGHI DI PESCATORI

La parte settentrionale del lago di Como è anche conosciuta come Alto Lario. È un’area dalle bellezze paesaggistiche incontaminate, che danno alla zona una precisa identità. Terra, ricca di storia e di antiche usanze ha saputo sfruttare al meglio la vicinanza con la Svizzera. Terra di confine  con i paesi del nord Europa è diventata meta di turisti amanti degli sport acquatici e montani.

Il territorio

Da Menaggio, verso nord, il paesaggio del lago di Como si restringe e si fa più selvaggio. Poi, come d’incanto, si entra in un territorio con quel tocco di semplicità e selvaggio che lo rende affascinante. Borghi di pescatori che si specchiano in acque limpidissime. Contrade e case in pietra fan da sfondo in una cornice di monti e valli alpine. Ecco affacciarsi sulle sponde le borgate di Musso e Dongo, dove venne arrestato Mussolini. Poi incontriamo Gravedona, insediamento di cruciale importanza in epoca romana e medievale e Domaso. Di contro, sulla sponda opposta, troviamo Dervio con Corenno Plinio e Monte Legnoncino che faceva parte della Linea Cadorna, istituita a scopo difensivo nella Grande Guerra. Qui si possono ancora osservare le postazioni per le mitragliatrici, le sezioni di trincee e quelle di camminamento sotterraneo.

Più su il paese di Colico, adagiato sulle falde dell’imponente Monte Legnone il quale, con le sue roccaforti rocciose, forma un golfo gentile: la baia di Piona. L’estremità settentrionale del lago, paludosa, ha avuto invece un ruolo importante in occasione della dominazione spagnola, quando lì passava il confine tra la Svizzera e il territorio di Milano, motivo per cui si chiama Pian di Spagna. È un mondo genuino che offre occasioni di svago e di arricchimento per tutti i gusti e tutte le esigenze. L’Alto lago di Como è diventato la meta preferita di un turismo internazionale giovane e dinamico. Qui sono sorte rinomate scuole delle diverse discipline nautiche, dal windsurfal kitesurf, dalla vela al catamarano, dalla canoa allo sci nautico.